Accedi al Programma G.I.O.I.A. con la promo 30 giorni di prova 👉🏼 clicca qui

Polpette di lenticchie Compatte

40 minuti
|  18-20 polpette

Queste polpette sono di una facilità incredibile perché le lenticchie non bisogna nemmeno cuocerle… Segui il video è guarda Il risultato! È una bomba di gusto! 😍😋

Dsc02349
  • 250gr lenticchie rosse decorticate
  • 300gr cavolo
  • 130gr carote
  • 5 cucchiai farina
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • 1 cucchiaino di cumino
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  1. Metti in ammollo le lenticchie per 30 minuti in semplice acqua.
  2. Nel frattempo lava le verdure e tritale con un tritatutto.
  3. Mettile in una padella capiente, condisci con sale e olio e lascia appassire per una decina di minuti.
  4. Trascorsi i 30 minuti scola molto bene le lenticchie e mettile in un frullatore capiente.
  5. Aggiungi qualche cucchiaio di verdure che hai appena cotto in padella, le spezie e il sale.
  6. Frulla fino ad ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Mi raccomando non aggiungere acqua.
  7. Versa il composto in una ciotola e aggiungi le restanti verdure che avevi appassito. Mescola bene.
  8. Ora aggiungi qualche cucchiaio di farina per compattare leggermente l’impasto. Non esagerare con la farina, l’impasto rimarrà appiccicoso, si compatterà perfettamente in cottura.
  9. Oliati un pochino le mani e preleva porzioni di impasto per creare le tue polpettine. Ti consiglio di dargli una forma leggermente appiattita, per avere una cottura migliore. Se fai fatica a formare le polpette puoi lasciar riposare l’impasto per una mezz’ora in frigo, dopodichè sarà più compatto.
  10. Cuoci le polpette in padella con olio d’oliva cuocendo 3 minuti per lato, oppure in forno a 180° oppure ancora in friggitrice ad aria a 180° per circa 15 minuti.
  11. Accompagna con della salsa yogurt o maionese fatta in casa.

ingredienti

  • 250gr lenticchie rosse decorticate
  • 300gr cavolo
  • 130gr carote
  • 5 cucchiai farina
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • 1 cucchiaino di cumino
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

preparazione

  1. Metti in ammollo le lenticchie per 30 minuti in semplice acqua.
  2. Nel frattempo lava le verdure e tritale con un tritatutto.
  3. Mettile in una padella capiente, condisci con sale e olio e lascia appassire per una decina di minuti.
  4. Trascorsi i 30 minuti scola molto bene le lenticchie e mettile in un frullatore capiente.
  5. Aggiungi qualche cucchiaio di verdure che hai appena cotto in padella, le spezie e il sale.
  6. Frulla fino ad ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Mi raccomando non aggiungere acqua.
  7. Versa il composto in una ciotola e aggiungi le restanti verdure che avevi appassito. Mescola bene.
  8. Ora aggiungi qualche cucchiaio di farina per compattare leggermente l’impasto. Non esagerare con la farina, l’impasto rimarrà appiccicoso, si compatterà perfettamente in cottura.
  9. Oliati un pochino le mani e preleva porzioni di impasto per creare le tue polpettine. Ti consiglio di dargli una forma leggermente appiattita, per avere una cottura migliore. Se fai fatica a formare le polpette puoi lasciar riposare l’impasto per una mezz’ora in frigo, dopodichè sarà più compatto.
  10. Cuoci le polpette in padella con olio d’oliva cuocendo 3 minuti per lato, oppure in forno a 180° oppure ancora in friggitrice ad aria a 180° per circa 15 minuti.
  11. Accompagna con della salsa yogurt o maionese fatta in casa.

Elefante consiglia

L’impasto che ti avanza puoi conservarlo in frigo (quindi da crudo) chiuso in un contenitore di vetro dura circa 2-3 giorni. Oppure puoi congelare le tue polpettine giàè fatte anche in frizzer.

Elefantino Arancione
Firmalessiaok

video ricetta

ultimi post su instagram

[instagram-feed user="elefanteveg"]