Mangia vegetale. Vivi con gioia. ✨

Stufato di fine estate

30 minuti

Ci stiamo avvicinando verso l’autunno e io che amo l’estate con tutta me stessa voglio fare il pieno di tutti quegli ingredienti che questa stagione sa dare. Dopo un giro al mercato lo scorso sabato sono tornata a casa ocn le buste piene di friggitelli e taccole e non ho resistito a preparare questo stufato di fine estate.

Dsc03637scaled
Si tratta di un piatto povero, molto semplice ma veramente gustoso a base di patate, peperoni, taccole e ceci.
  • ingredienti
  • preparazione
  • 4 patate
  • 100gr taccole
  • 100gr peperoni friggitelli
  • 250gr ceci cotti
  • 1 cipolla rossa
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  1. Lava i peperoni e tagliali a striscioline.
  2. Cuoci i peperoni in una padella capiente con un paio di cucchiai di olio d’oliva.
  3. Quando i peperoni saranno dorati aggiungi la cipolla tagliata a fettine. Cuoci per 3 minuti (le cipolle devono rimanere leggermente croccanti).
  4. Metti da parte in un piatto i peperoni e le cipolle.
  5. Pela le patate, tagliale a fettine e aggiungile alla stessa pentola dove hai cotto i peperoni (ormai vuota).
  6. Taglia a pezzettini anche le taccole e aggiungile alle patate.
  7. Copri tutto con dell’acqua (l’acqua deve arrivare a filo delle verdure) e cuoci senza coperchio per 10-15 minuti finchè le patate e le taccole saranno tenere.
  8. Aggiungi i ceci cotti quasi a fine cottura.
  9. Una volta che le verdure saranno cotte se è rimasta dell’acqua puoi decidere se scolarla o tenerla come fosse una zuppa.
  10. Aggiungi alla pentola i peperoni e le cipolle che hai cotto in precedenza e mescola bene tutto.
  11. Se avanza si conserva in un contenitore in frigo, ben chiuso fino al giorno seguente.

ingredienti

  • 4 patate
  • 100gr taccole
  • 100gr peperoni friggitelli
  • 250gr ceci cotti
  • 1 cipolla rossa
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

preparazione

  1. Lava i peperoni e tagliali a striscioline.
  2. Cuoci i peperoni in una padella capiente con un paio di cucchiai di olio d’oliva.
  3. Quando i peperoni saranno dorati aggiungi la cipolla tagliata a fettine. Cuoci per 3 minuti (le cipolle devono rimanere leggermente croccanti).
  4. Metti da parte in un piatto i peperoni e le cipolle.
  5. Pela le patate, tagliale a fettine e aggiungile alla stessa pentola dove hai cotto i peperoni (ormai vuota).
  6. Taglia a pezzettini anche le taccole e aggiungile alle patate.
  7. Copri tutto con dell’acqua (l’acqua deve arrivare a filo delle verdure) e cuoci senza coperchio per 10-15 minuti finchè le patate e le taccole saranno tenere.
  8. Aggiungi i ceci cotti quasi a fine cottura.
  9. Una volta che le verdure saranno cotte se è rimasta dell’acqua puoi decidere se scolarla o tenerla come fosse una zuppa.
  10. Aggiungi alla pentola i peperoni e le cipolle che hai cotto in precedenza e mescola bene tutto.
  11. Se avanza si conserva in un contenitore in frigo, ben chiuso fino al giorno seguente.
Firmalessiaok

video ricetta

ultimi post su instagram

This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.