Cereal cookies senza uova e senza burro

Cereal cookies senza uova e senza burro

Eric e io abbiamo appena trovato la nostra nuova ossessione a colazione…. Per chi ama i biscotti, ma anche i cereali ecco che arrivano i cereal cookies… ovvero dei mini biscotti che puoi tuffare nel latte caldo e mangiarli proprio come fossero cereali!
Non è straordinario?!?! Dopo varie sperimentazioni finalmente abbiamo la ricetta perfetta, quindi non potevamo non farci un video su YouTube… l’abbiamo appena postato!
E voi che dite, vi piace l’idea dei biscotti che si credono cereali???

cereal cookies

 

INGREDIENTI:

 

90 gr olio di semi

50 gr bevanda vegetale

60 gr zucchero di cocco

150 gr farina integrale

30 gr cacao amaro

30 gr farina di avena

6 gr lievito per dolci

½ cucchiaino di vaniglia in polvere

 

 

PREPARAZIONE:

 

– Unisci in una ciotola tutti gli ingredienti liquidi e mescola bene.

 

– Aggiungi ora anche cacao, zucchero e vaniglia. Usa la frusta per sciogliere bene tutti i grumi.

 

– Ora aggiungi gradualmente le farine insieme al lievito. Lavora con le mani fino ad ottenere un impasto leggermente appiccicoso ma lavorabile. Non ti preoccupare se ti sembra che si “sfrolli”, è la consistenza perfetta.

 

– Prendi dei pezzettini di impasto piuttosto piccoli, arrotondali con le mani e disponili leggermente distanziati su una placca da forno rivestita con carta forno. Tieni presente che cresceranno leggermente in cottura quando non tenerli troppo vicini.

 

– Lo scopo è creare dei mini biscotti, come fossero quasi dei cereali. Più piccoli li farai più saranno buoni! Ci vorrà un pochino di pazienza ma il risultato non ti deluderà!

 

– Cuocili a 180°, forno statico, per 8 minuti circa. Tienili d’occhio, essendo piccoli possono bruciarsi facilmente!

 

 

– Una volta sfornati lasciali raffreddare e poi conservali in un barattolo ermetico di vetro fino a una settimana.

 

– Il modo migliore di mangiarli è al mattino tuffati in una ciotola di latte vegetale a piacere, proprio come fossero cereali!

 

 

 

Enjoy!

Quello che utilizziamo noi in cucina

<
>