Mangia vegetale. Vivi con gioia. ✨

Ghirlanda salata di natale

50 minuti

Elefantini l’obiettivo della ricetta di oggi è non perdere lo spirito natalizio, divertirci in cucina, e preparare un piatto così bello e così buono che vorrete rifare sempre, feste natalizie o meno! Si tratta di una ghirlanda salata con pasta brisè fatta in casa, davvero semplice ma molto scenica!
Da tempo volevo preparare un bel centrotavola irresistibilmente commestibile come questo ma mi sembravano tutte preparazioni troppo complicate…e noi elefantini sapete che siamo per le cose BUONE ma SENZA IMPAZZIRE ore in cucina e per quanto possibile INFALLIBILI.

ghirlandanataleinsta
uesta pasta brisè l’ho fatta e rifatta così tante volte che la so a memoria e non vedo l’ora che la proviate anche voi! Direte addio a quelle del super!
  • ingredienti
  • preparazione

Per la pasta brisè:

  • 250gr farina tipo 2
  • 90gr olio extravergine d’oliva
  • 90gr acqua
  • 1 cucchiaino raso di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale

Per il ripieno:

  • 250gr spinaci surgelati o 100gr freschi
  • 120gr pomodori secchi sott’olio (oppure 100gr se secchi)
  • 60gr noci
  • 1 spicchio d’aglio
  • Acqua q.b
  1. Per prima cosa prepara la pasta brisé: in una ciotola unisci acqua, olio, sale e mescola bene. Poi aggiungi gradualmente la farina mescolata con il lievito impastando prima con una forchetta, poi con le mani.
  2. Trasferisci il composto su una spianatoia, impasta per un minuto e fai una palla. Ungi leggermente la superficie e fai riposare mentre prepari il ripieno.
  3. Prepara il ripieno: salta gli spinaci in una padella senza aggiungere sale.
  4. In un bicchiere di un frullatore a immersione oppure in un mixer unisci le noci, i pomodori secchi e lo spicchio d’aglio (se non hai i pomodori sott’olio puoi usare quelli secchi, dovrai però reidratarli in acqua e aggiungere poi al composto 1 o 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  5. Inizia a tritare e se necessario aggiungi poca acqua. Trita finchè non avrai ottenuto una specie di patè cremoso facile da spalmare.
  6. Ora puoi stendere l’impasto. Spolvera la superficie della spianatoia con un po’ di farina e stendi l’impasto con l’aiuto di un mattarello. Forma un disco spesso 3 mm circa.
  7. Ora prendi una teglia rotonda da 22cm (anche leggermente più grande o più piccola va bene) e mettila a testa in giù sull’impasto per misurare la circonferenza che ti serve. Taglia la pasta attorno alla teglia (è molto semplice, ti basterà guardare il video se hai dubbi). In questo modo avrai ottenuto un disco poco più grande della teglia.
  8. Ghirlanda salata di natale1
  9. Sposta il disco su un foglio di carta forno e poi trasferiscilo nella teglia.
  10. Ecco ora il primo passaggio per formare la ghirlanda: posiziona al centro dell’impasto una ciotolina (diametro 11cm circa ) e premi leggermente per imprimere il disegno del cerchio sull’impasto. Togli la ciotola e ora con un coltello o un tagliapasta dividi il cerchietto prima in 4 e poi in 8 triangolini. Posiziona nuovamente la ciotolina nel centro a coprire i triangolini.
  11. Ghirlanda salata di natale2
  12. Ghirlanda salata di natale3
  13. Ora spalma con delicatezza tutt’attorno alla ciotola il patè di pomodori secchi e poi sopra gli spinaci. (attenzione a non riempire eccessivamente!
  14. Ripiega leggermente sul ripieno l’impasto dei bordi. Togli la ciotolina e ora ripiega i triangolini sul ripieno attaccando la punta dei triangoli al bordo della ghirlanda.
  15. Ghirlanda salata di natale4
  16. Inforna la tua ghirlanda salata di natale a 180° forno statico per 35-40 minuti finché la ghirlanda non sarà leggermente dorata e profumata.
  17. Lascia intiepidire prima di servire.
  18. – Questa ghirlanda salata di natale può essere un bellissimo centrotavola per le feste, usa la fantasia per decorarla in base ai tuoi gusti!

ingredienti

Per la pasta brisè:

  • 250gr farina tipo 2
  • 90gr olio extravergine d’oliva
  • 90gr acqua
  • 1 cucchiaino raso di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale

Per il ripieno:

  • 250gr spinaci surgelati o 100gr freschi
  • 120gr pomodori secchi sott’olio (oppure 100gr se secchi)
  • 60gr noci
  • 1 spicchio d’aglio
  • Acqua q.b

preparazione

  1. Per prima cosa prepara la pasta brisé: in una ciotola unisci acqua, olio, sale e mescola bene. Poi aggiungi gradualmente la farina mescolata con il lievito impastando prima con una forchetta, poi con le mani.
  2. Trasferisci il composto su una spianatoia, impasta per un minuto e fai una palla. Ungi leggermente la superficie e fai riposare mentre prepari il ripieno.
  3. Prepara il ripieno: salta gli spinaci in una padella senza aggiungere sale.
  4. In un bicchiere di un frullatore a immersione oppure in un mixer unisci le noci, i pomodori secchi e lo spicchio d’aglio (se non hai i pomodori sott’olio puoi usare quelli secchi, dovrai però reidratarli in acqua e aggiungere poi al composto 1 o 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  5. Inizia a tritare e se necessario aggiungi poca acqua. Trita finchè non avrai ottenuto una specie di patè cremoso facile da spalmare.
  6. Ora puoi stendere l’impasto. Spolvera la superficie della spianatoia con un po’ di farina e stendi l’impasto con l’aiuto di un mattarello. Forma un disco spesso 3 mm circa.
  7. Ora prendi una teglia rotonda da 22cm (anche leggermente più grande o più piccola va bene) e mettila a testa in giù sull’impasto per misurare la circonferenza che ti serve. Taglia la pasta attorno alla teglia (è molto semplice, ti basterà guardare il video se hai dubbi). In questo modo avrai ottenuto un disco poco più grande della teglia.
  8. Ghirlanda salata di natale1
  9. Sposta il disco su un foglio di carta forno e poi trasferiscilo nella teglia.
  10. Ecco ora il primo passaggio per formare la ghirlanda: posiziona al centro dell’impasto una ciotolina (diametro 11cm circa ) e premi leggermente per imprimere il disegno del cerchio sull’impasto. Togli la ciotola e ora con un coltello o un tagliapasta dividi il cerchietto prima in 4 e poi in 8 triangolini. Posiziona nuovamente la ciotolina nel centro a coprire i triangolini.
  11. Ghirlanda salata di natale2
  12. Ghirlanda salata di natale3
  13. Ora spalma con delicatezza tutt’attorno alla ciotola il patè di pomodori secchi e poi sopra gli spinaci. (attenzione a non riempire eccessivamente!
  14. Ripiega leggermente sul ripieno l’impasto dei bordi. Togli la ciotolina e ora ripiega i triangolini sul ripieno attaccando la punta dei triangoli al bordo della ghirlanda.
  15. Ghirlanda salata di natale4
  16. Inforna la tua ghirlanda salata di natale a 180° forno statico per 35-40 minuti finché la ghirlanda non sarà leggermente dorata e profumata.
  17. Lascia intiepidire prima di servire.
  18. – Questa ghirlanda salata di natale può essere un bellissimo centrotavola per le feste, usa la fantasia per decorarla in base ai tuoi gusti!

Elefante consiglia

Con l’avanzo di impasto puoi creare dei crackers da servire a parte con il patè avanzato. Puoi preparare questa ghirlanda anche il giorno prima e scaldarla in forno prima di portarla a tavola.

Elefantino Arancione
Firmalessiaok

video ricetta