Pici toscani

Pici toscani

Se c’è qualcosa di buono di questa quarantena è riscoprire certi gesti dimenticati.
Oggi per esempio, ho raccolto con mia suocera il tarassaco in giardino, che mangeremo questa sera. Ho toccato la terra e socializzato con i lombrichi che la abitano.
Probabilmente raccogliere le erbe spontanee una volta era la norma, oggi è qualcosa di straordinario.
Per la pasta fatta in casa è un po’ lo stesso. Pensiamo di non avere mai abbastanza tempo per metterci a impastare e preparare il nostro cibo.
Eppure è un’attività bellissima… che da davvero tanta soddisfazione!
Per questo oggi vi sfido tutti a fare qualcosa che non appartiene più ai nostri tempi o che per mancanza di tempo non avete mai fatto… magari cucire, dipingere, o preparare la pasta fatta in casa! Magari seguendo la ricetta FACILISSIMA del video che abbiamo appena caricato su YouTube!
Oggi vi proponiamo una pasta fresca fatta in casa senza uova e senza macchina per la pasta.  Sono i Pici toscani! Solo acqua, farina e tanto amore.

pici toscani

INGREDIENTI:

 

400 gr farina tipo 2 (oppure tipo 1 o 00)
200 gr di acqua tiepida
Un pizzico di sale

PREPARAZIONE:

 

– Unisci in una ciotola la farina tipo 2, un pizzico di sale e aggiungi gradualmente dell’acqua.

 

– Continua ad aggiungere l’acqua e a impastare.

 

– Quando l’acqua sarà terminata impasta ancora fino ad ottenere un impasto omogeneo. Crea una palla.

 

– Ungi d’olio la superficie e fai riposare sotto un canovaccio per almeno 30 minuti.

 

– Forma i pici con le mani.

 

– Cuocili in acqua bollente salata per 5 minuti.

 

 

GUARDA LA VIDEO RICETTA DEI PICI TOSCANI

 

 

Enjoy!



Rispondi