Stufato di lenticchie

Stufato di lenticchie

Per mia grande fortuna a casa sin da piccolina mia mamma mi ha sempre cucinato tanti legumi. I ceci sono in assoluto i miei preferiti ma subito dopo arrivano le lenticchie, che hanno un forte valore affettivo per me.

Ricordo i pranzi invernali con i miei…io che ahimè freddolosa da una vita, almeno durante un pasto a base di lenticchie fumanti riuscivo a staccarmi dal termosifone e scaldarmi da dentro.

Vi lascio qui la ricetta del mio stufato di lenticchie che io trovo fenomenale adatta per le giornate più gelide. E voi? Quale piatto vi ricorda di più la vostra infanzia?

stufato di lenticchie

 

 

Preparazione:

 

 

– Per prima cosa taglia la cipolla a fettine non troppo sottili.

 

 

– Lava la carota e tagliala “a stecchini”.

 

 

– Porta sul fuoco una pentola capiente. Versa 2 cucchiai di olio d’oliva e fai soffriggere per 5 minuti la carota e la cipolla. Sala e copri con un coperchio.

 

 

– Nel frattempo pela la patata e tagliala a pezzettoni.

 

 

– Trascorsi 5 minuti unisci in pentola anche la patata e le lenticchie che avrai sciacquato.

 

 

– Copri il tutto con acqua e aggiungi anche la foglia di alloro e qualche pomodorino tagliato a metà. Dai un’altra spolverata di sale.

 

 

– Copri con un coperchio e lascia bollire per 40 minuti circa.

 

 

– Trascorso questo tempo, quando le lenticchie saranno morbide, aggiungi la manciata di spinaci lavati e mescola bene.

 

 

– Cuoci per altri 5 minuti. Servi fumante il tuo stufato di lenticchie!

 

 

Enjoy!

 

 



2 thoughts on “Stufato di lenticchie”

  • I miei complimenti Alessia per il blog, per le tue proposte cruelty-free e per il tuo essere spontanea🤗… ho visto un video sulla tua pagina FB riguardante le frittelle di mele e devo dire che è stato davvero piacevole e rilassante vedere la realizzazione & la tua interazione con coloro che assistevano alla diretta! Sii sempre così… profonda stima😉👊

    • Grazie di cuore mi fa molto piacere leggere le tue parole! Sono convinta che il messaggio che bisogna dare sull’alimentazione vegetale deve essere il più possibile semplice e diretto. Ti auguro una buona giornata e grazie ancora per seguirmi! <3

Rispondi