Burger di patate e topinambur

Burger di patate e topinambur

Oggi vi propongo un piatto unico, ricco di nutrienti e gusto.

Tante verdure al forno, broccoli, lenticchie saporite e dei burger di patate e topinambur impanate in semi di sesamo che fanno impazzire!!! Ma il pezzo forte di questo piatto è sicuramente il topinambur, un ingrediente ancora troppo sconosciuto che consiglio vivamente a tutti di assaggiare!!

Per ora è il mio piatto unico più riuscito quindi non ho potuto non condividerlo con voi! Amate anche voi i piatti unici?

Burger di patate e topinambur

 

 

Preparazione:

 

 

– Comincia cuocendo le lenticchie in abbondante acqua con uno spicchio d’aglio tagliato a metà, qualche pomodorino e un cucchiaino di origano. Aggiungi il sale a fine cottura.

 

 

– In un’altra pentola lessa le patate e i topinambur già pelati e fatti a pezzi.

 

 

– Quando le patate e i topinambur saranno morbidi, scolali e schiaccia il tutto in una ciotola con uno schiacciapatate.

 

 

– Aggiusta di sale e pepe. Aggiungi 1 spicchio d’aglio schiacciato con uno schiaccia aglio e mescola bene il tutto. Aggiungi anche una manciata di pan grattato o in alternativa del lievito alimentare. Impasta con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma sodo.

 

 

– Crea dei burger con le mani e passali in un piattino con i semi di sesamo.

 

 

– Ora lava tutte le altre verdure.

 

 

– In una placca da forno disponi da un lato i funghi tagliati a pezzettini. Accanto metti le due cipolle tagliate a metà. Poi ancora disponi le carote tagliate a metà nel senso della lunghezza.

 

 

E infine metti anche i burger di patate e topinambur.

 

 

– Spolvera tutto con del sale e erbe aromatiche a piacere, infine condisci con un filo d’olio extravergine.

 

 

– Inforna a 200° finché non vedrai che tutte le verdure e i burger avranno preso colore.

 

 

– Mentre aspetti cuoci il broccolo in una padella con ½ bicchiere d’acqua e un filo di olio d’oliva.

 

 

– Quando sarà tutto pronto impiatta con fantasia!

 

 

Enjoy!