Banana bread

Banana bread

Ormai lo sapete non sono un’amante delle americanate, ma sapete anche che sono una gran curiosa e che quindi talvolta provo ricette che arrivano da lontano. Questa volta è toccato al popolarissimo Banana Bread, una sorta di plumcake alla banana che spopola negli Stati Uniti, e ormai anche qui da noi. Ho voluto dargli una chance, e ho fatto bene! L’ho trovato davvero squisito e perfetto per la colazione. Nella mia versione ho aggiunto le gocce di cioccolato e non ho usato zucchero! Ho dolcificato con i datteri (e chiaramente con la banana). Sono curiosissima di vedere i vostri banana bread e sapere la vostra opinione. Sono certa che lo amerete! Parola di elefante!

Banana bread

 

Preparazione:

 

 

– Pela una banana, tagliala a pezzi e mettila in un bicchiere del mixer insieme al latte vegetale e ai datteri. Frulla tutto fino ad ottenere una crema piuttosto liquida.    

 

 

– In una ciotola capiente aggiungi la crema che hai ottenuto, poi l’olio, il lievito e infine le farine e le gocce di cioccolato.    

 

 

– Mescola tutto energicamente fino a ottenere un impasto cremoso.    

 

 

– Ungi bene la forma di plumcake e versaci dentro l’impasto.    

 

 

– Taglia a metà l’altra banana (in lunghezza) e disponila sulla superficie.    

 

 

– Inforna per 40- 45 minuti a 180°. Prima di sfornare fai la prova dello stecchino.  

 

 

Da pochi giorni è uscito il mio Ebook Rock Your Breakfast dove spiego che la colazione è un pasto fondamentale a cui bisogna dare davvero importanza perchè è l’energia necessaria che serve per iniziare la giornata! Spesso è sregolata è piena di zuccheri. Nel mio Ebook troverai consigli e ricette come questa che ti aiuteranno a gestire la tua colazione in modo semplice ed efficace!
Sei curios@?

 

Clicca su questo link: http://bit.ly/2A28sYz

 

 

Enjoy!



Rispondi