Polpette filanti di cavolfiore e zafferano

Polpette filanti di cavolfiore e zafferano

Quando ho deciso di intraprendere quest’avventura tra i fornelli e il web mi sono promessa che sarei riuscita a replicare tutte quelle ricette che amavo in versione veg. Però più passa il tempo e più mi accorgo che non sento più la necessità di riprodurre tutte le ricette che mangiavo in passato.

Credo che il palato si abitui gradualmente ai sapori naturali, si disintossichi da cibi super dolci o super salati, e piano piano sei portato a scegliere in automatico ingredienti più vicini possibile alla terra.

Tuttavia ancora qualche sfizio mi è rimasto… come una bella polpetta col cuore filante. E siccome mi sono promessa che nulla mi avrebbe fermato, eccole qua!

Delle polpette filanti di cavolfiore e zafferano …cosa si può chiedere di più? Le vedo perfette anche per i bambini (o mariti e fidanzati) che non amano il cavolfiore. Amici provatele e ditemi se ho compiuto questa vegmissione!

Ps. Mi chiedete sempre quale formaggio veg utilizzo. Io compro solo le fette filanti marca Violife, che hanno davvero pochi ingredienti e un sapore eccezionale. Sono perfette per delle polpettine come queste oppure in sandwich o piadine!

Polpette filanti di cavolfiore e zafferano

 

 

Preparazione:

 

 

– Lava il cavolfiore e taglialo a pezzi.

 

 

– Cuoci i pezzi a vapore per 5-10 minuti finché non saranno morbidi.

 

 

– In una ciotola nel frattempo unisci 25 gr di farina di ceci con 50 gr di acqua e fai una piccola pastella, il nostro sostituto dell’uovo.

 

 

– Quando il cavolfiore sarà ben cotto frullalo con un frullatore a immersione e unisci la crema ottenuta alla ciotola con la pastella.

 

 

– Ora aggiungi tutti gli altri ingredienti quindi sale, zafferano, pepe, noce moscata uno spicchio d’aglio schiacciato con uno schiaccia aglio, e per finire il lievito alimentare e il pan grattato. (se non hai il lievito alimentare aggiungi in sostituzione 10 grammi di pan grattato).

 

 

– Mescola tutto fino a ottenere un impasto appiccicoso ma non troppo, deve risultare facile fare le polpettine con le mani. Nel caso in cui risulti troppo appiccicoso aggiungi gradualmente altro pan grattato.

 

 

– Prendi una fetta di formaggio veg filante e tagliala a pezzetti.

 

 

– Fai le polpettine con le mani e inserisci al centro un pezzetto di formaggio. Infine passa le polpettine nel pan grattato.

 

 

– Friggi le tue polpette filanti di cavolfiore e zafferano in olio di semi fino a doratura. Mantieni il fuoco basso per permettere al formaggio di sciogliersi bene. In alternativa puoi cuocerle al forno con un filo d’olio d’oliva.

 

 

– Mangiale ancora caldissime per gustarti al meglio il cuore filante.

 

polpette filanti di cavolfiore e zafferano

Enjoy!