Crostata di prugne e spezie

Crostata di prugne e spezie

Questa mattina mi sono svegliata presto per godermi il mattino e accogliere nel migliore dei modi l’autunno. Così ho deciso di preparare una bella crostata di prugne e spezie, con una confettura speciale che profuma d’autunno e calore di casa. Qualche giorno fa infatti mia madre mi ha portato una cassetta piena di prugne e io, che non le amo crude, ho deciso di farci una marmellata un po’ speciale, profumata e speziata.

Ho seguito il mio istinto e ci ho messo le spezie che amo di più nei dolci: cannella, cardamomo e chiodi di garofano. Per l’impasto ho usato invece la mia cara vecchia ricetta per la crostata veloce veloce, senza zucchero, senza lievito e senza bilancia. Misuro tutto con un bicchiere e uso tanto intuito. Io la adoro perché ogni volta è diversa ma in fondo è sempre la stessa! In passato feci un video ( se vuoi vederlo clicca qui) in cui spiegavo la preparazione, se ti senti un po’ insicur@ per via della non bilancia, dagli un’occhiata vedrai quanto è facile preparare questa crostata di prugne e spezie!

Crostata di prugne e spezie

 

 

Preparazione:

 

– Per prima cosa prendi un bicchiere da tavola.

 

 

– Riempi 1/3 del bicchiere di malto d’orzo, 1/3 di latte vegetale e poi 1/3 di olio di semi (mais o arachidi). Non preoccuparti troppo della precisione millimetrica, fai a occhio, il bello di questa ricetta è che viene sempre buona!

 

 

– Versa il contenuto del bicchiere in una ciotola e mescola con energia tutti gli ingredienti in modo da sciogliere bene il malto d’orzo.

 

 

– Aggiungi anche 1 cucchiaino da caffè di bicarbonato e poi 1 cucchiaino da caffè di aceto bianco e mescola ancora.

 

 

– Ora sei pronto ad aggiungere la farina. Aggiungine poco alla volta, mescola fino ad ottenere una consistenza “da crostata”, non appiccicosa e non sabbiosa.

 

 

– Fai una palla e stendila con un mattarello su un foglio di carta forno.

 

 

– Stendi la pasta ad uno spessore di circa 5 mm, e poi trasferiscila su una teglia rotonda.

 

 

– Ora versa all’interno la confettura di prugne. ( Io l’ho preparata qualche giorno prima, e avevo aggiunto in bollitura alla frutta anche una stecca di cannella, cardamomo e chiodi di garofano).

 

 

– Taglia via dai bordi la parte in eccesso di crostata e impasta di nuovo.

 

 

– Ora con la parte in eccesso puoi ricavare delle decorazioni con l’aiuto di formine per biscotti, oppure delle semplici striscioline.

 

 

– Inforna la tua crostata di prugne e spezie a 180° per 20 minuti.

 

 

– Lascia raffreddare prima di mangiarla.

 

 

L’elefante consiglia: se non hai la possibilità di fare a casa la confettura di prugne ma vuoi comunque un sapore speziato e profumato puoi aggiungere la cannella e il cardamomo in polvere dell’impasto della crostata.

 

 

Vuoi vedere la preparazione della pasta frolla passo per passo?

Guarda il video su YouTube cliccando nell’icona e ricordati di iscriverti al canale 😊

Enjoy!



Rispondi