Taralli friabili con semi di finocchio

Taralli friabili con semi di finocchio

Dopo aver provato a creare questi taralli friabili con semi di finocchio la prima volta, quasi ogni settimana sono nel nostro forno pronti per essere sfornati e gustati sia a tavola che come snack pomeridiano!

Non c’è più niente di gustoso di questi taralli con pochi ingredienti e sopratutto salutari! Vi lascio questa ricetta per aiutare anche voi quando non sapete cosa stuzzicare fuori casa. Per la preparazione ci aiutiamo con una semplice tazzina.

Taralli friabili con semi di finocchio

 

 

Preparazione:

 

 

– In una ciotola versa 1 tazzina di vino bianco, 1 di olio di oliva extravergine e inizia a mescolare i due ingredienti.

 

 

– Sempre con l’aiuto della tazzina versa 2 tazzine di farina integrale e 2 tazzine di farina di tipo 1, mescolando con una forchetta in modo di amalgamare bene gli ingredienti.

 

 

– Aggiungi sale a piacere e 8gr di lievito e poi impasta con le mani su una spianatoia.

 

 

– Aggiungi i semi di finocchio e impasta ancora per qualche minuto. Se l’impasto risulta ancora troppo umido e appiccicoso aggiungi ancora una manciata di farina.

 

 

– Stendi l’impasto con l’aiuto di un matterello e crea delle striscioline (vedi video).

 

 

– Crea dei salsicciotti e unisci le due estremità in modo da formare un anello e posizionali nella carta forno.

 

 

– Dopo aver creato tutti i tuoi taralli mettili in forno per 25 minuti a 180° con forno ventilato.

 

 

– Et voilà! I tuoi taralli friabili con semi di finocchio sono prontissimi! Guarda il video qui sotto:

 

 

Enjoy!