Finocchi in crema di noce moscata

Finocchi in crema di noce moscata

Se prima evitavo il finocchio, ora ce l’ho sempre in frigo! Lo adoro! Il segreto per questo cambiamento è stato imparare a cucinarlo nel modo giusto. Ora lo mangio sempre cotto (crudo ancora proprio non mi piace) e lo arricchisco con profumi speziati… come in questa ricetta dove i finocchi sono in crema di noce moscata. Fantastici!

 

 

Preparazione:

 

 

– Lava il finocchio e taglialo a spicchi né troppo sottili né troppo grossi.

 

 

– In una padella fai rosolare per un paio di minuti la cipolla tagliata finemente.

 

 

– Appena la cipolla avrà preso colore, aggiungi anche le fettine di finocchio.

 

 

– Aggiungi poco più di ½ bicchiere d’acqua. Unisci anche il dado e copri con un coperchio.

 

 

– Lascia cuocere per 10 minuti finchè il finocchio si sarà ammorbidito bene e l’acqua si sarà asciugata. (dovrà comunque restare un bel sughetto, se dovesse seccarsi troppo aggiungere un altro cucchiaio di acqua).

 

 

– Unisci il cucchiaino di noce moscata e due cucchiai di panna vegetale, tieni sul fuoco per altri due minuti.

 

 

– Spegni il fuoco e servi con del pane integrale.

 

 

L’elefante consiglia:

Il dado darà la giusta sapidità a questo piatto, per questo non abbiamo aggiunto ulteriore sale. La regola generale è sempre questa: assaggiate sempre prima di aggiungere il sale, potreste compromettere la riuscita delle vostre preparazioni!

 

Enjoy!